Tamponi a prezzo ridotto, non c’è obbligo per le farmacie piemontesi

Favicon Gazzetta d'Asti

È su base volontaria l’adesione delle farmacie al protocollo d’intesa firmato in agosto dal Commissario straordinario all’emergenza covid con i rappresentanti delle farmacie, per la somministrazione dei testi antigenici rapidi a prezzo calmierato. Non c’è quindi un obbligo per il singolo esercente. La Regione ha svolto campagne informative e di sensibilizzazione ma non vi sono...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta d'Asti


Il post dal titolo: «Tamponi a prezzo ridotto, non c’è obbligo per le farmacie piemontesi» è apparso sul quotidiano online Gazzetta d'Asti dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Asti.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie