Nasconde una supposta di 50 pastiglie di droga ad un colloquio in carcere: lo scoprono dopo l’esame medico 

Favicon la Stampa

Smascherato un detenuto che, durante il colloquio con un famigliare nell’istituto di pena di San Michele, era riuscito a procurarsi un consistente quantitativo di droga: una cinquantina di pastiglie di sostanza stupefacente finalizzate allo spaccio tra i detenuti. Gli agenti della polizia penitenziaria avevano notato movimenti sospetti che i due a...

Leggi la notizia integrale su: la Stampa


Il post dal titolo: « Nasconde una supposta di 50 pastiglie di droga ad un colloquio in carcere: lo scoprono dopo l’esame medico » è apparso sul quotidiano online la Stampa dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Alessandria.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie