Per Italia Nostra ci sono estremi per ricorrere al Consiglio di Stato contro variante Burchio, espresse le valutazioni per percorrere questa strada

Favicon Il Cittadino di Recanati

PORTO RECANATI - La lunga vicenda della variante del Burchio è stata ripercorsa oggi dal presidente di Italia Nostra Marche, Sebastiani, nel corso di una conferenza stampa in cui l'associazione per la tutela del patrimonio storico ed artistico e naturale ha ribadito l'intenzione di andare fino al Consiglio di Stato per far cassare la prima sentenza del TAR che ha dato via libera all'operazione urbanistica legata al progetto di un insediamento turistico presentato a suo tempo dalla società Coneroblu. Il TAR, cui si era rivolta Italia Nostra, ha ritenuto che la variante sia legittima e...

Leggi la notizia integrale su: Il Cittadino di Recanati


Il post dal titolo: «Per Italia Nostra ci sono estremi per ricorrere al Consiglio di Stato contro variante Burchio, espresse le valutazioni per percorrere questa strada» è apparso sul quotidiano online Il Cittadino di Recanati dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Macerata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie