Macerata, lo sport resta sulla carta Il Comune punta ai titoli europei senza “scendere in campo”

Favicon Cronache Maceratesi

CITTA' europea dello sport 2022: è l'ambizione dell'amministrazione comunale e dell'assessore Riccardo Sacchi. Visto che la maggior parte delle attività sportive sono ai minimi storici in città, appare più che altro un'operazione di facciata, che è già costata 13mila euro solo per la redazione del progetto (affidato alla Pindaro Eventi), a cui si aggiunge la quota d'iscrizione

Leggi la notizia integrale su: Cronache Maceratesi


Il post dal titolo: «Macerata, lo sport resta sulla carta Il Comune punta ai titoli europei senza “scendere in campo”» è apparso sul quotidiano online Cronache Maceratesi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Macerata.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie