Asur scrive agli operatori sanitari non ancora vaccinati contro il Covid: «Sbrigatevi, è un requisito essenziale per poter lavorare»

Favicon Corriere Adriatico

URBINO - Vaccinazioni anti Covid, arriva il sollecito Asur. La mail, a firma del direttore generale dell’Asur Marche Nadia Storti, è arrivata l’altra sera a tutto gli operatori della sanità: «Egregio collega, il decreto legge 44 del 1/4/2021 ha stabilito all’articolo 4 comma 1 che... al fine di tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione delle...

Leggi la notizia integrale su: Corriere Adriatico


Il post dal titolo: « Asur scrive agli operatori sanitari non ancora vaccinati contro il Covid: «Sbrigatevi, è un requisito essenziale per poter lavorare» » è apparso sul quotidiano online Corriere Adriatico dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Marche.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie