Per la Cassazione non è reato fare il saluto romano durante cerimonie commemorative

Favicon MilanoToday

La suprema corte ha annullato la condanna in appello per le quattro persone che il 25 aprile 2016 al cimitero Maggiore fecero il saluto fascista Fare il saluto romano in un contesto "commemorativo" non costituisce reato. Lo ha deciso la Corte di Cassazione che ha annullato la condanna in appello per le quattro persone che il Tutto era accaduto durante la cerimonia che si tiene ogni anno al...

Leggi la notizia integrale su: MilanoToday


Il post dal titolo: «Per la Cassazione non è reato fare il saluto romano durante cerimonie commemorative» è apparso sul quotidiano online MilanoToday dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie