Vaccino Covid, un italiano su due favorevole all'obbligo. I no-vax passano dal 12 al 5%

Favicon La Repubblica

L'indagine nazionale dell'Università Statale: cresce la fiducia nelle vaccinazioni, soprattutto tra gli over 65 e tra i 18-24enni Vaccino Covid, un italiano su due favorevole all'obbligo. I no-vax passano dal 12 al 5% di Tiziana De Giorgio L'indagine nazionale dell'Università Statale: cresce la fiducia nelle vaccinazioni, soprattutto tra gli over 65 e tra i 18-24enni Un italiano su due dice sì...

Leggi la notizia integrale su: La Repubblica


Il post dal titolo: «Vaccino Covid, un italiano su due favorevole all'obbligo. I no-vax passano dal 12 al 5%» è apparso sul quotidiano online La Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie