Una spiacevole sorpresa per i consumatori: la tassa “Covid”

Favicon Mi-Tomorrow

Alcuni consumatori negli ultimi giorni si sono ritrovati sugli scontrini una spiacevole sorpresa: una dicitura riportante “tassa Covid”. A denunciare il fatto il Codacons, il quale sta ricevendo negli ultimi giorni tante segnalazioni sull’inaspettato sovrapprezzo. La tassa Covid. «Numerosi consumatori hanno denunciato al Codacons un sovraprezzo, mediamente dai 2 ai 4 euro, applicato in particolare...

Leggi la notizia integrale su: Mi-Tomorrow


Il post dal titolo: «Una spiacevole sorpresa per i consumatori: la tassa “Covid”» è apparso sul quotidiano online Mi-Tomorrow dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie