Torna il distanziamento sui mezzi pubblici ma Regione Lombardia non si adegua al diktat di Speranza

Favicon La Repubblica

L'amministrazione Fontana conferma quanto deciso ieri: si potranno occupare tutti i posti a sedereLa Regione Lombardia non si adegua all'ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza, che obbliga le compagnie ferroviarie a ripristinare il distanziamento sociale di almeno un metro sui treni. L'amministrazione guidata da Attilio Fontana ribadisce infatti che sui mezzi pubblici è possibile...

Leggi la notizia integrale su: La Repubblica


Il post dal titolo: «Torna il distanziamento sui mezzi pubblici ma Regione Lombardia non si adegua al diktat di Speranza» è apparso sul quotidiano online La Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie