Tangenti e corruzione a Legnano: ​arrestati il sindaco e 2 assessori

Favicon il Giornale

Sergio Rame Azzerata la Giunta di Legnano. Il sindaco leghista Fratus e l'assessore alle Opere pubbliche finiscono ai domiciliari. In carcere l'assessore al Bilancio L'operazione si chiama "Piazza Pulita" e getta nel caos l'intera Giunta comunale di Legnano, cittadina di 60mila abitanti in provincia di Milano. Questa mattina i finanzieri del Comando provinciale, su disposizione della procura di Busto Arsizio, hanno arrestato il sindaco leghista Gianbattista Fratus, l'assessore al Bilancio, nonché vicesindaco, Maurizio Cozzi e l'assessore alle Opere pubbliche Chiara Lazzarini. I tre sono indag...

Leggi la notizia integrale su: il Giornale


Il post dal titolo: «Tangenti e corruzione a Legnano: ​arrestati il sindaco e 2 assessori» è apparso sul quotidiano online il Giornale dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie