Nuovi guai per il broker che truffò Antonio Conte, sequestrati beni per 10,9 milioni di euro

Favicon La Repubblica

L'accusa è riciclaggio. Sigilli anche a opere di Picasso e Balla Nuovi guai per Massimo Bochicchio, il presunto consulente finanziario già accusato di aver truffato, tra gli altri, l'allenatore dell'Inter Antonio Conte per circa 30,6 milioni. La guardia di finanza di Milano ha effettuato perquisizioni e sequestri fino a 10,9 milioni nella sua abitazione e in un magazzino a Roma dove sono...

Leggi la notizia integrale su: La Repubblica


Il post dal titolo: «Nuovi guai per il broker che truffò Antonio Conte, sequestrati beni per 10,9 milioni di euro» è apparso sul quotidiano online La Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie