Minacce al ristoratore si-vax Denuncia per gli insulti sul web

Favicon Affari Italiani

L’unica fiammata che ha acceso questa campagna elettorale andrebbe dimenticata subito. Manco a dirlo sono scesi in campo, producendo una miscela tossica, i leoni da tastiera e i no-vax. E’ capitato al candidato dei Riformisti per Sala, esponente di spicco dei commercianti milanesi nonché ristoratore al quartiere Isola, Alfredo Zini, di difendere le ragioni del green pass e del vaccino, durante una trasmissione di Telenova. Dopo qualche ora hanno iniziato a bombardarlo sui social con insulti e minacce. Al punto che, dopo un paio di giorni di frasi irripetibili Zini è andato dai Carabinier...

Leggi la notizia integrale su: Affari Italiani


Il post dal titolo: «Minacce al ristoratore si-vax Denuncia per gli insulti sul web» è apparso sul quotidiano online Affari Italiani dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie