Milano, la protesta in tenda di un ristoratore: “Con queste regole aprire vuol dire fallire

Favicon Milano Fanpage

Paolo Polli, imprenditore che a Milano ha quattro ristoranti, da settimane vive in tenda davanti all'Arco della Pace, dove all'inizio di maggio si è svolto il flash mob dei ristoratori conclusosi con la multa ai presenti. Ha spiegato a Fanpage.it perché ha deciso di non riaprire i locali nonostante dal 18 maggio sia possibile farlo. "Con queste regole, farlo vuol dire fallire".Continua a leggere

Leggi la notizia integrale su: Milano Fanpage


Il post dal titolo: «Milano, la protesta in tenda di un ristoratore: “Con queste regole aprire vuol dire fallire» è apparso sul quotidiano online Milano Fanpage dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie