Milano, fecero il saluto romano al Cimitero Maggiore: assolti in quattro. Per la Cassazione “Non è reato in contesto commemorativo”

Favicon Il Fatto Quotidiano

Quattro neofascisti furono identificati fra i 300 che il 25 aprile 2016 si riunirono al campo X del cimitero Maggiore di Milano per commemorare come ogni anno i caduti della Repubblica Sociale Italiana L'articolo Milano, fecero il saluto romano al Cimitero Maggiore: assolti in quattro. Per la Cassazione “Non è reato in contesto commemorativo” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Leggi la notizia integrale su: Il Fatto Quotidiano


Il post dal titolo: «Milano, fecero il saluto romano al Cimitero Maggiore: assolti in quattro. Per la Cassazione “Non è reato in contesto commemorativo”» è apparso sul quotidiano online Il Fatto Quotidiano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie