"Malati in crisi d'ossigeno: dopo pochi passi ansimano come se corressero"

Favicon il Giornale

Rosa Scognamiglio Un infermiere dell'ospedale Sacco di Milano racconta l'emergenza sanitaria: "Ora arrivano anche giovani sotto i 30 anni con polmoniti" "Entrano in pronto soccorso con l'ossigeno a 90, basso da far spavento. Hanno fatto quattro passi ma ansimano come se avessero corso". Inizia così il racconto choc di un infermiere dell'ospedale Sacco di Milano, polo sanitario di riferimento nazionale per le malattie infettive adibito, ad oggi, a struttura Covid-19. Le sale operatorie sono ferme e tutti gli altri reparti sono in stand by mentre aumentano gli accessi dei pazienti infetti:...

Leggi la notizia integrale su: il Giornale


Il post dal titolo: «"Malati in crisi d'ossigeno: dopo pochi passi ansimano come se corressero"» è apparso sul quotidiano online il Giornale dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie