Legnano, arrestati sindaco Fratus e due assessori. Il consigliere “dissidente”: “Ce lo aspettavamo”

Favicon Milano Fanpage

"Ci aspettavamo questo epilogo, ma non certo queste accuse". Così Antonio Guarnieri, ex consigliere comunale "dissidente" di Legnano espulso dalla Lega, commenta l'arresto del sindaco del Carroccio Gianbattista Fratus e di due assessori. "Sosteniamo da mesi che ci siano tante questioni poco chiare e poco limpide nell'amministrazione", dice Guarnieri, che poi aggiunge: "Mi dispiace per la Lega".Continua a leggere

Leggi la notizia integrale su: Milano Fanpage


Il post dal titolo: «Legnano, arrestati sindaco Fratus e due assessori. Il consigliere “dissidente”: “Ce lo aspettavamo”» è apparso sul quotidiano online Milano Fanpage dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie