La Mantia racconta la sua quarantena: «Nulla sarà come prima»

Favicon Mi-Tomorrow

«Quando riapriremo dovremo concentrarci tutti sul nostro lavoro perché nulla sarà più lo stesso». Ne è convinto Filippo La Mantia, cuoco palermitano titolare dell’omonimo ristorante di piazza Risorgimento che lo scorso 7 marzo ha deciso di abbassare la cler del locale milanese sospendendo l’attività. L’intervista a Filippo La Mantia «L’ordinanza della chiusura serale...

Leggi la notizia integrale su: Mi-Tomorrow


Il post dal titolo: «La Mantia racconta la sua quarantena: «Nulla sarà come prima»» è apparso sul quotidiano online Mi-Tomorrow dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie