La denuncia dei gestori sui Navigli: “Coprifuoco? È una vergogna, c’è chi continua a lavorare dopo mezzanotte con la saracinesca a metà”

Favicon Il Fatto Quotidiano

Sono pochi i gestori dei locali sui Navigli di Milano disposti a parlare davanti a una telecamera dopo la nuova stretta sui locali della movida. Sono molto arrabbiati e delusi dall’accanimento nei loro confronti, ma quelli che decidono di parlare denunciano la totale mancanza di controlli: “Le regole sul coprifuoco e sul distanziamento dei tavoli...

Leggi la notizia integrale su: Il Fatto Quotidiano


Il post dal titolo: «La denuncia dei gestori sui Navigli: “Coprifuoco? È una vergogna, c’è chi continua a lavorare dopo mezzanotte con la saracinesca a metà”» è apparso sul quotidiano online Il Fatto Quotidiano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie