L’anima femminile dei Baustelle debutta da solista: «Un volo faticosamente libero»

Favicon Mi-Tomorrow

L’anima femminile dei Baustelle debutta come solista, con la consapevolezza e l’esperienza di chi ha sulle proprie spalle vent’anni di musica vissuta e suonata. Con questo spirito Rachele Bastreghi presenta il suo concept album fatto di riflessioni, contrasti e mondi opposti che si attraggono, il tutto impreziosito da una multiforme estetica poetica e sonora. Psychodonna:...

Leggi la notizia integrale su: Mi-Tomorrow


Il post dal titolo: «L’anima femminile dei Baustelle debutta da solista: «Un volo faticosamente libero»» è apparso sul quotidiano online Mi-Tomorrow dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie