Incidenti sul lavoro, resta incastrato in un macchinario tessile: grave un operaio 41enne

Favicon La Repubblica

E' successo in una ditta tessile di Leffe nella Bergamasca: l'operaio rischia di perdere un braccio A un giorno di distanza dalla morte di Luana D'Orazio, deceduta a soli 22 anni dopo essere rimasta incastrata in un macchinario tessile in provincia di Prato, oggi si è verificato un infortunio in una ditta tessile di Leffe (Bergamo), la Warmor: in questo caso un operaio di 41 anni, nativo della...

Leggi la notizia integrale su: La Repubblica


Il post dal titolo: «Incidenti sul lavoro, resta incastrato in un macchinario tessile: grave un operaio 41enne» è apparso sul quotidiano online La Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie