Gli ammalati di creatività nel quartiere della peste

Favicon il Giornale

Marta Calcagno Baldini La Fondazione Il Lazzaretto lancia a Porta Venezia una rassegna «virale» tra arte e terapie psico-fisiche Marta Calcagno Baldini Non è detto che Peste significhi malattia. Come non è detto che per avere uno spazio artistico si debbano sempre ricevere dei finanziamenti economici. A Milano c'è un luogo che certamente sa stravolgere i punti di vista. Siamo, non a caso, nel Lazzaretto, lo spazio nonché la Fondazione nell'omonima via al 15. Nella galleria-teatro situata nell'ex quartiere degli appestati, in zona Porta Venezia, sotto la direzione di Lidia Ronzoni, la par...

Leggi la notizia integrale su: il Giornale


Il post dal titolo: «Gli ammalati di creatività nel quartiere della peste» è apparso sul quotidiano online il Giornale dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie