Futuro a Milano, il lettore Luigi: «Troppi assembramenti nei miei amati Navigli»

Favicon Mi-Tomorrow

Luigi L. 30 anni, informatico Milanese dal 2000 «Sono nato in puglia, ma da piccolo mi sono trasferito a Milano. Abito in zona Navigli, una realtà che mi piace parecchio. Vorrei andare a vivere da solo, ma i costi delle case e degli affitti in città sono troppo cari e alla fine si è costretti...

Leggi la notizia integrale su: Mi-Tomorrow


Il post dal titolo: «Futuro a Milano, il lettore Luigi: «Troppi assembramenti nei miei amati Navigli»» è apparso sul quotidiano online Mi-Tomorrow dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie