Eitan, la prima telefonata da Israele con la zia-tutrice. Presto Aya Biran incontrerà a Tel Aviv il bambino portato via dal nonno materno

Favicon La Repubblica

In tarda serata il breve colloquio dopo che il piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone è stato "rapito" da Shmuel Peleg, ora agli arresti domiciliari

Leggi la notizia integrale su: La Repubblica


Il post dal titolo: «Eitan, la prima telefonata da Israele con la zia-tutrice. Presto Aya Biran incontrerà a Tel Aviv il bambino portato via dal nonno materno» è apparso sul quotidiano online La Repubblica dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie