Aggressione Niccolò Bettarini, le motivazioni dell’Appello: “Chi lo ha accoltellato voleva ucciderlo”

Favicon Milano Fanpage

Sono state depositate le motivazioni della sentenza d'Appello per l'aggressione a Niccolò Bettarini, figlio dell'ex calciatore Stefano e della conduttrice Simona Ventura. I nove fendenti sferrati da uno dei ragazzi condannati per tentato omicidio erano "idonei e diretti in modo non equivoco a cagionare la morte" del ragazzo, che venne aggredito fuori dalla discoteca Old Fashion di Milano il primo luglio dello scorso anno.Continua a leggere

Leggi la notizia integrale su: Milano Fanpage


Il post dal titolo: «Aggressione Niccolò Bettarini, le motivazioni dell’Appello: “Chi lo ha accoltellato voleva ucciderlo”» è apparso sul quotidiano online Milano Fanpage dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie