A Villa Necchi Campiglio torna AgruMI

Favicon Mi-Tomorrow

Un “albero genealogico” lungo otto milioni di anni, che affonda le sue radici ai piedi dell’Himalaya, in Cina, India e Myanmar e che racconta l’origine degli agrumi, dai “primitivi” a oggi: si scopre così che il cedro, come noi lo conosciamo, è un “fossile vivente”, il padre preistorico dei limoni, sopravvissuto al trascorrere dei secoli,...

Leggi la notizia integrale su: Mi-Tomorrow


Il post dal titolo: «A Villa Necchi Campiglio torna AgruMI» è apparso sul quotidiano online Mi-Tomorrow dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie