Fatto prigioniero nel ’44: Cologno restituisce il piastrino di Angelo Magni alla figlia

Favicon Fuori dal Comune

Fuoridalcomune.it Una piastrina persa da un soldato di leva nel 1944 è stata riconsegnata alla figlia. La storia è quella di Angelo Magni, durante al seconda guerra mondiale soldato di leva arrestato vicino al confine italo jugoslavo e costretto a raggiungere Lubiana a piedi. lì fu costretto a lavorare per i tedeschi, prima di riuscire a...

Leggi la notizia integrale su: Fuori dal Comune


Il post dal titolo: «Fatto prigioniero nel ’44: Cologno restituisce il piastrino di Angelo Magni alla figlia» è apparso sul quotidiano online Fuori dal Comune dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Milano.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie