Lissone, le tombe dimenticate della Prima guerra mondiale

Favicon Il Giorno

Le lapidi accatastate in un anonimo magazzino vicino al cimitero.Simona con la fotografia della lapide dedicata ai fratelli Ferdinando e Paolo Monguzzi muore invece l’anno successivo, il 2 novembre, dopo aver contratto un’infezione in seguito a una ferita rimediata nella battaglia di. Lui, di anni, ne ha 24. Sono due dei milioni di morti di uno dei disastri bellici più sanguinosi della Storia...

Leggi la notizia integrale su: Il Giorno


Il post dal titolo: «Lissone, le tombe dimenticate della Prima guerra mondiale» è apparso sul quotidiano online Il Giorno dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Monza e Brianza.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie