Sulle rive del Lario c’erano i barcaioli, ora c’è il Taxi Lake

Favicon Lecco Online

Molta gente veniva sulle sponde del lago di Lecco, nel tratto centrale di piazza Cermenati e verso il palazzo delle Paure: si affidava ai remi dei barcaioli per una navigazione turistica nell'antistante specchio di Lario, alcune volte sino alla Rocca di Parè, altre alle gradinate del campo di regata della Canottieri, sul rettilineo dal Brick alla Malpensata. La stagione dei barcaioli aveva inizio a Pasqua, con la gita di Pasquetta, e si concludeva ad ottobre, con la "festa di Lecco"nella prima domenica del mese.La vecchia zona d’approdo sul lungolago di LeccoNel letargo invernale i barcaiol...

Leggi la notizia integrale su: Lecco Online


Il post dal titolo: «Sulle rive del Lario c’erano i barcaioli, ora c’è il Taxi Lake » è apparso sul quotidiano online Lecco Online dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lecco.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie