Dopo l’agguato il vescovo Carlassare (Rumbek): “Sogno un Sud Sudan senza più conflitti e violenza”

Favicon Il Nuovo Torrazzo

La cerimonia di ordinazione in diocesi prevista per il 23 maggio è stata rimandata a quando monsignor Christian Carlassare, il vescovo di Rumbek in Sud Sudan ferito alle gambe in un agguato, potrà di nuovo camminare e sarà guarito “nel corpo e nello spirito, per recuperare il trauma e aspettare che siano stati fatti i...

Leggi la notizia integrale su: Il Nuovo Torrazzo


Il post dal titolo: «Dopo l’agguato il vescovo Carlassare (Rumbek): “Sogno un Sud Sudan senza più conflitti e violenza”» è apparso sul quotidiano online Il Nuovo Torrazzo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cremona.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie