Assalti ai Media World, condannata la banda di moldavi

Favicon La Provincia

CREMONA - Gli assalti venivano pianificati quasi sempre a casa del capo, Vasile Savin, a Viadana, nel Mantovano, talvolta nell’abitazione di uno dei complici, Andre Grosu, a Carpi, nel Modenese. Per convocare le riunioni, il leader al telefono parlava di ‘mangiare’ o ‘mangiamo insieme’». Ma nel pass

Leggi la notizia integrale su: La Provincia


Il post dal titolo: «Assalti ai Media World, condannata la banda di moldavi» è apparso sul quotidiano online La Provincia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Cremona.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie