Il Tar: inammissibile la richiesta di sospensiva per elezioni presidente Provincia. Il 23/11 si vota

Favicon Cremaoggi

I giudici del Tar Brescia hanno giudicato inammissibile la richiesta di sospensiva contenuta nel ricorso presentato dalla Lega contro gli atti emessi dall’amministrazione provinciale attraverso l’ex presidente Mirko Signoroni e l’attuale vice Rosolino Azzali. Tra questi, anche l’atto con cui sono state indette per la seconda volta in tre mesi, le elezioni per il rinnovo della presidenza. Non ancora fissata la data dell’udienza in cui verrà discusso il ricorso. La mancata concessione della sospensiva dovrebbe mettere la parola fine ai dubbi sullo svolgimento delle elezioni di sabato...

Leggi la notizia integrale su: Cremaoggi


Il post dal titolo: «Il Tar: inammissibile la richiesta di sospensiva per elezioni presidente Provincia. Il 23/11 si vota» è apparso sul quotidiano online Cremaoggi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Crema.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie