Rogo in ospedale, chiusa la Psichiatria Sigilli al Reparto, avanti con le indagini

Favicon l'Eco di Bergamo

Il Reparto di Psichiatria del Papa Giovanni di Bergamo nella mattinata di mercoledì 14 agosto è ancora chiuso, sigillato per le indagini in atto dopo il rogo della mattinata di martedì che ha causato la morte di una ragazza di 19 anni, ricoverata in ospedale.I locali intaccati dal fumo sono in fase di pulizia e manutenzione mentre la zona dove è scoppiato il rogo - il Reparto di Psichiatria al terzo piano - è stato sigillato dalla Questura di Bergamo e sottoposto a sequestro. Già martedì, terminata l’evacuazione del Reparto, sono proseguiti per tutta la giornata i rilievi nella stanza...

Leggi la notizia integrale su: l'Eco di Bergamo


Il post dal titolo: «Rogo in ospedale, chiusa la Psichiatria Sigilli al Reparto, avanti con le indagini» è apparso sul quotidiano online l'Eco di Bergamo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Bergamo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie