Balena morta di morbillo: colpa dell’inquinamento

Favicon Tele Color

Lunghe e difficili sono in corso le operazioni di recupero della carcassa delle balene trovata senza vita nel Porto di Sorrento. A causare il decesso il morbillivirus, che, simile alla malattia che colpisce gli umani e endemico nel Mediterraneo, nel 2017, aveva causato lo spiaggiamento 212 animali sulle coste italiane. Tra le cause dell’infezione è...

Leggi la notizia integrale su: Tele Color


Il post dal titolo: «Balena morta di morbillo: colpa dell’inquinamento» è apparso sul quotidiano online Tele Color dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lombardia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie