Operazione "deja vu", altri due in manette

Favicon Gazzetta della Spezia

L'indagine condotta dai carabinieri di Sarzana. L'aliquota operativa di Sarzana ha concluso l'indagine "deja vu" con altre 2 custodie cautelari in carcere.A febbraio ad essere arrestati erano stati due marocchini ed un rumeno che avevano rapito e rapinato un imprenditore di Santo Stefano Magra ritenendolo responsabile del furto di droga (30kg di hashish) nascosta in un capanno che lui gli aveva affittato.Ieri le porte del carcere si sono aperte anche per l' imprenditore ed un altro marocchino.I carabinieri della aliquota operativa di Sarzana infatti hanno scoperto nel proseguo dell'indagine...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta della Spezia


Il post dal titolo: «Operazione "deja vu", altri due in manette» è apparso sul quotidiano online Gazzetta della Spezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sarzana.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie