Borracce e fontanelle al Parentucelli-Arzelà: la tutela dell'ambiente inizia tra i banchi di scuola

Favicon Gazzetta della Spezia

Il progetto di educazione ambientale è sostenuto da Iren. L'acqua da bere sgorgherà alla spina e si produrrà sempre meno plastica. È la soluzione ecologica in arrivo al 'Parentucelli-Arzelà' per sensibilizzare gli studenti alla riduzione del rifiuto e al consumo consapevole dell'ottima acqua spezzina. Tutto merito del progetto di educazione ambientale elaborato dall'Istituto Superiore sarzanese a beneficio dei propri studenti e sostenuto da Iren, società partecipata anche dai Comuni spezzini ed operativa, a livello nazionale, nei settori dell'acqua, dell'energia e dei servizi ambientali.

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta della Spezia


Il post dal titolo: «Borracce e fontanelle al Parentucelli-Arzelà: la tutela dell'ambiente inizia tra i banchi di scuola» è apparso sul quotidiano online Gazzetta della Spezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Sarzana.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie