Eugenio Montale, le spoglie non finiranno in una fossa comune, rischio scongiurato

Favicon Liguria Oggi

Genova – I resti mortali del poeta Eugenio Montale, premio Nobel per la letteratura, non finiranno in una fossa comune dopo lo “sfratto” della bara dal loculo in scadenza di concessione. A tranquillizzare tutti gli italiani (e non solo) che si erano indignati per la notizia della possibilità che la salma del poeta potesse essere...

Leggi la notizia integrale su: Liguria Oggi


Il post dal titolo: «Eugenio Montale, le spoglie non finiranno in una fossa comune, rischio scongiurato» è apparso sul quotidiano online Liguria Oggi dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Spezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie