Cna lancia l'allarme: "Nuovi oneri amministrativi su imprese che hanno ricevuto contributi a fondo perduto"

Favicon Gazzetta della Spezia

L'allarme di Cna Liguria. "Maggiori oneri amministrativi per due milioni di imprese e di professionisti che hanno beneficiato dei contributi a fondo perduto nel corso del 2020 per fronteggiare i pesanti effetti economici della pandemia". "Il nuovo modello di dichiarazione dei redditi, infatti, prevede che la sezione dove indicare i dati sugli Aiuti di Stato non sia più limitata agli aiuti fiscali automatici ma comprenda anche i benefici erogati a fondo perduto da parte dell'Agenzia delle Entrate", a lanciare l'allarme è la Cna. "Nel riquadro non sarà sufficiente inserire l'ammontare del...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta della Spezia


Il post dal titolo: «Cna lancia l'allarme: "Nuovi oneri amministrativi su imprese che hanno ricevuto contributi a fondo perduto"» è apparso sul quotidiano online Gazzetta della Spezia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Spezia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie