Coronavirus, dietrofront sui circoli ricreativi e culturali delle "zone rosse": «Aperti sino alle 21»

Favicon Genova Today

Regione e Comune modificano l'ordinanza entrata in vigore giovedì, che imponeva la chiusura dei circoli in alcuni quartieri: il provvedimento fa chiudere, di fatto, anche quelli sociali e culturali

Leggi la notizia integrale su: Genova Today


Il post dal titolo: «Coronavirus, dietrofront sui circoli ricreativi e culturali delle "zone rosse": «Aperti sino alle 21»» è apparso sul quotidiano online Genova Today dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Genova.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie