Smerciava eroina servendosi del treno regionale: arrestato

Favicon Civonline

BRACCIANO - Utilizzava il treno regionale Roma – Viterbo quale piazza “mobile” per spacciare dosi di eroina alla fermata ferroviaria di Anguillara Sabazia. Per questo motivo, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Bracciano hanno arrestato un 23enne gambiano, con precedenti per spaccio di eroina. Il modus operandi era semplice: all’arrivo del treno in stazione, gli acquirenti dovevano semplicemente salire sull’ultimo vagone dove incontravano il pusher, pronto a cedere velocemente le singole dosi di stupefacente. In particolare, negli ultimi giorni, i Carabinieri ave...

Leggi la notizia integrale su: Civonline


Il post dal titolo: «Smerciava eroina servendosi del treno regionale: arrestato » è apparso sul quotidiano online Civonline dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Viterbo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie