Viterbo, Rifondazione Comunista: “i soldi ci sono”, in tempi di emergenza Covid si potrebbe pensare a re-investirli nella città e nel suo corpo sociale

Favicon OnTuscia

«Ormai non si parla altro che di “movida” commercianti e ztl. Ma davvero pensiamo che la vita economica e sociale della città dipende interamente dalle birrerie e pizzerie del centro? Nelle nostre cinque domande al sindaco del 15 maggio scorso abbiamo provato a spostare l’attenzione su qualcos’altro che ci sta a cuore: centri anziani e servizi sociali, riapertura delle scuole, situazione del lavoro e dell’occupazione in città, assegnazione dei buoni-famiglia. Aspettiamo ancora che qualcuno ci risponda, rendendo pubblici i dati. Continua la lettura di "Viterbo, Rifondazione Comunis...

Leggi la notizia integrale su: OnTuscia


Il post dal titolo: «Viterbo, Rifondazione Comunista: “i soldi ci sono”, in tempi di emergenza Covid si potrebbe pensare a re-investirli nella città e nel suo corpo sociale» è apparso sul quotidiano online OnTuscia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Viterbo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie