Roma-Viterbo. Associazione TrasportiAmo: «Personale irresponsabile. Pendolari esposti al Covid-19, pronti a denunciare»

Favicon OnTuscia

«Anche nella giornata di oggi, sabato 17 ottobre, l’intero esercizio della ferrovia ex-concessa Roma-Viterbo è stravolto dalle soppressioni di treni, derivato dal rifiuto del personale di condotta/scorta di svolgere turni a straordinario. Siamo all’assurdo, la tratta Catalano-Viterbo è praticamente sospesa». È quanto riferisce in un comunicato congiunto il Comitato Pendolari RomaNord e l’Associazione TrasportiAmo. «Siamo stati sempre affianco ai lavoratori Atac, della Viterbo come delle restanti linee metroferroviarie e della Superficie, ma stavolta ci sentiamo costretti a prendere...

Leggi la notizia integrale su: OnTuscia


Il post dal titolo: «Roma-Viterbo. Associazione TrasportiAmo: «Personale irresponsabile. Pendolari esposti al Covid-19, pronti a denunciare»» è apparso sul quotidiano online OnTuscia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Viterbo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie