Minorenne incinta ceduta dai genitori per un furgone, assolto

Favicon Tusciaweb

Arlena di Castro - Porta in Italia dalla Romania una minorenne incinta ceduta dai genitori per un furgone, assolto. Siccome la ragazzina aveva un'età superiore ai 16 anni e il padre e la madre non hanno sporto mai denuncia, dando anzi il proprio consenso all'espatrio della figlia, al giudice non è rimasto che prosciogliere l'imputato per difetto di querela.Articoli: “Minore incinta in una casa infestata dai topi e senza corrente” - Minorenne ceduta per un furgone...

Leggi la notizia integrale su: Tusciaweb


Il post dal titolo: «Minorenne incinta ceduta dai genitori per un furgone, assolto» è apparso sul quotidiano online Tusciaweb dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Viterbo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie