“La città è in lutto per la morte di Luca Attanasio, Vittorio Iacovacci e Mustapha Milambo”

Favicon Tusciaweb

Viterbo - Bandiere a mezz’asta a Palazzo dei Priori. In segno di lutto. Per l’uccisione dell’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio, 43 anni, del carabiniere Vittorio Iacovacci, 30 anni, e dell’autista del convoglio del World Food Programme Mustapha Milambo. Un'iniziativa dell'Anci, l'associazione nazionale dei comuni. "La bandiera a mezz'asta - ha detto il sindaco Giovanni Arena - in segno di lutto, racchiude ed esprime tutto il dolore della città per la loro perdita".The post “La città è in lutto per la morte di Luca Attanasio, Vittorio Iacovacci e Mustapha Milambo” app...

Leggi la notizia integrale su: Tusciaweb


Il post dal titolo: «“La città è in lutto per la morte di Luca Attanasio, Vittorio Iacovacci e Mustapha Milambo”» è apparso sul quotidiano online Tusciaweb dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Viterbo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie