Tanti romani al David di Donatello, Mattia Torre protagonista: “Complimenti a mio padre che è riuscito a vincere anche se non c’è più”

Favicon Roma Life

La 66esima edizione del David di Donatello in gran parte romana. Dal defunto Mattia Torre a Sofia Loren, passando per Elio Germano e persino il “premio speciale” che Enrico Brignano ha voluto dedicare a Gigi Proietti. Una serata speciale, condotta da Carlo Conti dal Teatro dell’Opera di Roma. È proprio Sophia Loren a ricevere il David di Donatello come migliore attrice protagonista per il film...

Leggi la notizia integrale su: Roma Life


Il post dal titolo: «Tanti romani al David di Donatello, Mattia Torre protagonista: “Complimenti a mio padre che è riuscito a vincere anche se non c’è più”» è apparso sul quotidiano online Roma Life dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie