Stanije morto a 33 anni di coronavirus: accertamenti nel campo rom di via Salviati

Favicon Roma Fanpage

L'autopsia sulla salma di Stanije Yovanovic, il trentenne morto di coronavirus all'ospedale Spallanzani, servirà confermare che l'uomo non soffrisse di patologie pregresse. Si tratta della vittima di CoVid-19 più giovane del Lazio. La Asl sta svolgendo accertamenti nel campo rom di via Salviati.Continua a leggere

Leggi la notizia integrale su: Roma Fanpage


Il post dal titolo: «Stanije morto a 33 anni di coronavirus: accertamenti nel campo rom di via Salviati» è apparso sul quotidiano online Roma Fanpage dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie