Pugni sul volto, calci e minacce all'ex compagna per gelosia: arrestato 26enne romano

Favicon ilmessaggero.it

Botte e minacce all'ex compagna in un raptus di gelosia. Un 26enne romano ha atteso che la ragazza rientrasse a casa, in zona Prenestina, l'ha convinta a farlo entrare e lì è scattata la furia. Pugni in volto e calci. Lei scappa da un'amica, ma lui la insegue. Urla e rumori che hanno fatto scattare l'allarme. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato della sezione Volanti ad arrestare F.D.,...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Pugni sul volto, calci e minacce all'ex compagna per gelosia: arrestato 26enne romano » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie