Manifesti omofobi rimossi, le associazioni: "Raggi ha obbedito agli ordini di lobby lgbt"

Favicon Roma Today

Dopo l'ordine della Raggi, dura presa di posizione delle associazioni Pro Vita e Generazione Famiglia Non l'hanno presa bene le associazioni Pro Vita e Generazione Famiglia, promotrici dei . Due uomini, con un carrello davanti e all'interno un bambino in lacrime con un codice a barre sul petto. Quindi lo slogan: "Due uomini non fanno una madre". Tanto è bastato per scatenare polemiche che hanno...

Leggi la notizia integrale su: Roma Today


Il post dal titolo: «Manifesti omofobi rimossi, le associazioni: "Raggi ha obbedito agli ordini di lobby lgbt"» è apparso sul quotidiano online Roma Today dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie