Luca Sacchi, «voglio dire tutto»: ora il killer collabora con il pm

Favicon ilmessaggero.it

Dove ha nascosto i soldi e in che modo si è disfatto del revolver. Nel carcere di Regina Coeli, chiuso in cella, Valerio Del Grosso – pasticcere 21enne di Casal Monastero, accusato dell’omicidio di Luca Sacchi – ha avuto il tempo di pensare e scegliere, alla fine, di parlare. Dopo quaranta giorni di silenzio e un primo interrogatorio nel quale ha fatto scena muta, avvalendosi della facoltà di...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Luca Sacchi, «voglio dire tutto»: ora il killer collabora con il pm » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie