L?ultima frontiera del calcio è l?esultanza per contratto

Favicon ilmessaggero.it

E adesso chi ce lo toglie il dubbio dalla testa? Chi ci assicura, dopo aver saputo che il brasiliano Neymar becca 375 mila euro al mese per andare a salutare i tifosi del Psg alla fine di ogni partita, che la corsa sfrenata in direzione curva dell’attaccante della Roma o della Lazio dopo un gol sia un gesto spontaneo e non invece una sceneggiata studiata a tavolino come da contratto? Chi ci...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « L?ultima frontiera del calcio è l?esultanza per contratto » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Roma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie