Massimo Boldi si racconta: "prima del successo lavoravo in fabbrica"

Favicon Il Quotidiano del Lazio

Sul primo incontro con Christian De Sica: "Non ci incontrammo come attori, ma come musicisti. Io col mio gruppo suonavo il sabato e la domenica in un ristorante molto prestigioso di un posto vicino a Milano. Un giorno arrivò un impresario fortissimo e ci disse che ci avrebbe portato il figlio di Vittorio De Sica, Christian De Sica, perché era un bravissimo cantante. Lo portarono e provammo a...

Leggi la notizia integrale su: Il Quotidiano del Lazio


Il post dal titolo: «Massimo Boldi si racconta: "prima del successo lavoravo in fabbrica"» è apparso sul quotidiano online Il Quotidiano del Lazio dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lazio.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie